Home / News / Rientrati in Italia i 6 parà

Rientrati in Italia i 6 parà

foto arrivo dei 6 parà

Questa mattina alle ore 9.30 è atterrato a Ciampino l’aereo C130 con a bordo le bare dei sei militari della Folgore uccisi in un attentato a Kabul.


La triste cerimonia ha commosso migliaia di italiani che l’hanno seguita in diretta in Tv.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, tornato dal Giappone per presenziare alla cerimonia, ha salutato i caduti  ponendo   la mano  sulle bare  di  ciascuno e inchinandosi  davanti a loro.

Il silenzio era doveroso durante la breve cerimonia, era interrotto soltanto dai mesti applausi dei commilitoni e di tutte le autorità presenti e  dal suono delle trombe,  che salutavano rispettosamente i nostri militari.

Le sei bare sono state prelevate dal C130 e trasportate sulle spalle degli amici commilitoni, sui quali si intravedeva l’espressione di dolore che cercavano di mimetizzare.

I parenti hanno seguito affranti la cerimonia dei loro cari,  sostenuti dai  militari dell’esercito e psicologi.

I quattro parà feriti sono rientrati in Italia con un altro aereo dell’Alitalia.

Oggi alle ore 15.30 i caduti verranno deposti nella camera ardente, preparata presso l’ospedale militare del Celio.

I funerali di Stato verranno celebrati domani Lunedì,  presso la Basilica di San Paolo.

Lunedì proclamato il lutto nazionale.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *