Home / News / Scoperto responsabile gruppo anti-down

Scoperto responsabile gruppo anti-down

normaldown

L’autore della vergogna è stato smascherato dalla polizia postale di Roma e della regione siciliana. E’ un diciannovenne cingalese il promotore del gruppo apparso su Facebook intitolato ‘Giochiamo al tiro al bersaglio con i bambini down’.

L’uomo aveva creato il logo del gruppo choc, corredandolo con una fotografia di un bambino portatore della sindrome, bollandolo con la parola “scemo”.

Al gruppo, prima della chiusura, si erano iscritti oltre 1.300 simpatizzanti. Ma non ha avuto seguito, immediatamente sono scattate le proteste sul web, il gruppo è stato oscurato  e il ministro Carfagna ha annunciato che i responsabili sarebbero stati perseguiti.

 Il giovane cingalese è affetto da disturbi comportamentali, e’ stato denunciato per istigazione a delinquere.