Lo storico marchio Sergio Tacchini lascia l’Italia

6 dicembre 2012 23:090 commentiDi:

Sergio Tacchini è un marchio di abbigliamento sportivo storico. A lui si legano molti personaggi di tennis sin dal 1966. Il mito del tennis John McEnroe e il numero uno attuale Novak Djokovic hanno indossato Sergio Tacchini. Anche Jimmy Connors, un altro mito del tennis, ha vestito per molto tempo questo marchio.

In questa situazione di crisi economica, Sergio Tacchini ha affermato che chiuderà la sua attività in Italia. Il 24 Gennaio chiude il negozio in provincia di Novara e poi ci sarà la mobilità per 42 dipendenti su 55 di Bellinzago. Il mese successivo chiuderà invece lo spaccio aziendale di caltignaga.


Sarà per le tasse, per i costi o per la burocrazia che rende difficile la gestione di una azienda in Italia.

La burocrazia italiana fa scappare le multinazionali

La società Sergio Tacchini era stata comprata nel 2007 dalla Hembly, una società cinese. Con i tempi che corrono, anche questa società ha deciso di de localizzare e in Italia rimarranno solo la direzione commerciale e la gestione del marchio. Con la delocalizzazione scompare anche il nomer, ed è un piccolo pezzo di storia che se va.






Tags:

Lascia una risposta