Settimana di caldo anomalo in tutta Italia

29 febbraio 2012 10:120 commenti

Febbraio 2012 sarà ricordato come un mese davvero anomalo. Dopo il maltempo, la neve, le temperature polari e il freddo record, adesso è in arrivo un assaggio di primavera con un’ondata di caldo anomalo che interesserà tutta l’Italia nel corso della settimana.

La causa dell’ondata di caldo anomalo secondo il meteorologo Francesco Nucera, è causato dalla presenza di un anticiclone.

Si prevede che le temperature aumenteranno di circa 8-10 gradi rispetto alle temperature attualmente registrate. In Valtellina sono stati registrati 25 gradi, a Bolzano 22 gradi e le temperature tipicamente estive sono state registrate anche nella Alpi. Già nella giornata di oggi si prevedono temperature sui 20 gradi che interesseranno il Nord Ovest. Ma temperature molto alte, intorno ai 22 gradi se prevedono un po’ in tutte le città italiane da nord a sud, da Torino a Milano, da Firenze a Roma a Foggia. L’apice del caldo anticipato dovrebbe registrarsi però nella giornata di venerdì 2 marzo.

Attenzione però perché marzo potrebbe riservare ancora delle sorprese: secondo gli esperti la stagione fredda con temperature tipicamente invernali potrebbe non essere del tutto archiviata e potrebbe riaffacciarsi anche in alcune giornate del mese entrante. In ogni caso il febbraio che sta per chiudersi, è stato davvero il più anomalo degli ultimi anni e sarà registrato come il mese più freddo e più caldo degli ultimi 22 anni con un’escursione termica di 40 gradi (calcolando le massime e le minime del mese) nell’arco di sole tre settimane.

Tags:

Lascia una risposta