Si strappa gli occhi davanti ai fedeli

2 ottobre 2011 13:030 commentiDi:

Forte shock per i cittadini di Viareggio, questa mattina, dove un uomo è entrato nella chiesa di Sant’Andrea e davanti ai numerosi fedeli ha compiuto un folle gesto, un’azione disumana, si è letteralmente strappato gli occhi, diventando una maschera di sangue.

Me l’ha detto una voce di togliermi gli occhi” ha spiegato Aldo Bianchini, 46 anni, ai sanitari del pronto soccorso. Cittadino britannico, ma da diversi anni residente a Viareggio, non ha mai perso conoscenza dopo il crudele gesto che si è auto inflitto, ed è stato quindi in grado di fornire le proprie generalità.

Il parroco della chiesetta di viareggio, don Lorenzo Tanganelli ha raccontato la dinamica: “Era seduto con gli altri fedeli nella parte sinistra della Chiesa, quando si è alzato all’improvviso e si è strappato gli occhi”.

Sembra che il Bianchini abbia iniziato a smanettarsi nella zona oculare del suo volto mentre era seduto a fianco di altre persone, senza tuttavia suscitare alcun sospetto di quanto stava accadendo. All’improvviso poi si è alzato, non riuscendo a controllare il dolore ha iniziato ad urlare chiedendo aiuto, è in quel momento che tutti si sono resi conto del tremendo episodio.

L’uomo è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Versilia di Lido di Camaiore, dove i chirurghi del reparto di oculistica l’hanno subito sottoposto ad un delicato intervento. Anche se i medici nutrono ben poche speranze di recuperare i bulbi oculari, ritrovati in chiesa dai carabinieri, chiamati sul luogo.

Aldo Bianchini da qualche tempo viene seguito da uno psichiatra.

Ultimo aggiornamento 02 ottobre 2011 ore 15,03

Tags:

Lascia una risposta