Silvio Berlusconi ricoverato

8 marzo 2013 12:370 commenti

In mattinata, Silvio Berlusconi è stato ricoverato presso l’ospedale San Raffaele di Milano per un disturbo legato agli occhi.

Sono stati i suoi legali a riferirlo durante una pausa del processo sul caso Ruby, che vede il Cavaliere imputato per concussione e prostituzione minorile.

Uveite

Il leader del Pdl aveva chiesto il legittimo impedimento per motivi di salute. Per farlo, la sua difesa ha depositato certificazione medica firmata dal primario della clinica oculistica del San Raffaele, all’interno della quale si sottolinea che il leader Pdl soffre di “uveite”. Berlusconi è in ospedale da stamattina. Già durante i giorni scorsi era trapelato che l’ex premier stava soffrendo di una grave forma di congiuntivite, che, sempre stando ai suoi legali, è peggiorata negli ultimi giorni.

Nel frattempo, Ilda Boccassini ha chiesto ai giudici di Milano del processo di non accettare l’istanza di rinvio dell’udienza presentata da Silvio Berlusconi ritenendo che i problemi di salute addotti “non sono un legittimo impedimento assoluto”. Il pm ha menzionato “un’escalation di certificati medici” per far saltare la requisitoria.

Boccassini ha messo in evidenza come inizialmente, l’uveite bilaterale di cui soffre l’ex premier non sia stata avanzata come primo legittimo impedimento, ma solo attraverso tre successivi certificati medici.

Tags:

Lascia una risposta