In Siria un bombardamento fa 15 vittime

29 novembre 2012 17:580 commentiDi:

Ancora bombardamenti in Siria e ancora morti. Lo ha denunciato l’ONG “Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus)” che ha anche detto che nell’attacco sono morte quindici persone di cui cinque sono bambini e due donne. Ancora bambini, quindi, in una guerra civile che non sembra fermarsi. Qualche giorno fa un altro attacco aveva ucciso altri bambini.

In Siria una bomba fa strage di bambini


Il bombardamento è stato fatto da un aereo governativo su un quartiere della città di Aleppo che si chiama Al Ansari e ha provocato, oltre alle vittime, anche il crollo di due edifici. I feriti sarebbero invece circa una ventina.
Gli attivisti ribelli che lottano da mesi contro il regime siriano hanno diffuso un video in cui si vedono le vittime e anche i bambini uccisi in questo bombardamento. Il più piccolo di loro sembra avere circa un anno.
Mentre la guerra civile continua a creare scompiglio nel Paese, il regime non sembra disposto a cedere nella sua azione di attacco ai ribelli e i siti web siriani risultano oscurati. Tutti offline e la conferma arriva anche dagli esperti informatici europei, come il capo della F-Secure. Sono 84 i domin siriani che non risultano raggiungibile in rete.






Tags:

Lascia una risposta