Home / News / Sisma Cile il bilancio sale a 723 morti

Sisma Cile il bilancio sale a 723 morti

 cile sisma

Il Presidente del Cile ha dichiarato domenica lo stato d’emergenza, nelle regioni più colpite dal violento terremoto e ha annunciato aiuti alimentari per le popolazioni sinistrate.

Il sisma che ha colpito Sabato il Cile e lo tsunami che ne è seguito, ha causato almeno 273 morti, 19 disperi e due milioni di senza tetto.

Il terremoto ha avuto un’intensità così elevata, che l’allarme tsunami è attivato in tutti i paesi del Pacifico, compresa Russia e Giappone e circa due milioni di persone, sono state evacuate.

La maggior parte delle vittime, il 90%, sono stati uccise nel sonno, sorpresi nei loro letti dal terremoto di magnitudo 8.8.

544 dei morti vivevano nella regione costiera di Maule, che è stato colpito dallo tsunami. 1,5 milioni di abitazioni sono state danneggiate.

l presidente cileno Michelle Bachelet ha dichiarato lo “stato di emergenza” in Maule e Biobío, le due regioni più colpite ed ha annunciato la distribuzione di aiuti alimentari alle vittime della calamità.

La regione di Concepcion, la città più vicina all’epicentro, 500 km a sud della capitale Santiago, ha subito i danni più gravi e inoltre non mancano scene di saccheggio.

La polizia ha usato idranti e gas lacrimogeni per disperdere circa 150 persone, in mancanza di cibo, che avevano forzato le porte di un supermercato per rubare acqua, cibo e pannolini.

Sull’altro lato del fiume Bío Bío, San Pedro, una banca e un negozio di video, sono stati bruciati. La televisione cilena ha mostrato gruppi di giovani in fuga con apparecchi sotto il braccio.

Il sindaco di Concepcion ha messo lo stato dall’erta contro un aggravamento della tensione “sociale” nella sua città, dove decine di case sono state distrutte, diverse auto schiacciate sotto le macerie, le strade sprofondate e i ponti distrutti, come il grande ponte sul fiume Bio Bio. I soccorritori sono al lavoro per cercare vite umane, tra le macerie di un palazzo di 15 piani, sette corpi sono già stati recuperati.

 

Loading...