Statua di Gesù in Calabria piange liquido rosso -video-

7 luglio 2012 10:520 commenti

Qualche si verificano episodi del genere, molto spesso tutti gridano subito al miracolo. Ed è quello che sta accadendo anche nella locride. Da ieri a Caraffa del Bianco, cittadina in provincia di Reggio Calabria, dagli occhi della statua di Gesù Bambino tra le braccia della Madonna dell’Aiuto, fuoriesce incessantemente del liquido rosso.

Che si tratti di un miracolo? La statua si trova all’ingresso del Comune e il fenomeno ovviamente destato immediatamente curiosità e interesse: ben presto si sono raccolte in preghiera decine di persone, convinte che si tratti di un miracolo. E sono molti i cittadini che stanno portando sul luogo lumini e fiori in segno di devozione.


La verità è che il “miracolo” è ancora tutto da appurare: sul luogo intanto sono intervenuti anche i Carabinieri che hanno raccolto un piccolo quantitativo di liquido inviato ai Ris di Messina per le necessarie analisi. In attesa dei risultati degli accertamenti, il Vaticano non si è ancora pronunciato in merito mantenendo un secco no comment e nessun commento è arrivato dal parroco del Comune e della Diocesi di Locri.

MIRACOLO: DONNA RESUSCITA DOPO 12 GIORNI

Il fenomeno ricorda in qualche modo quello che accadde qualche anno fa, quando a Brancaleone, nella stessa zona, si verificò la lacrimazione di una statua in bronzo di San Pio da Pietrelcina. In quel caso i Ris, dopo i necessari accertamenti, verificarono che si trattava di sangue umano che avrebbe dovuto essere confrontato con il Dna del Santo anche se poi della vicenda non fu reso noto più nulla.

http://youtu.be/A_GwNVipQ6U






Tags:

Lascia una risposta