Stazione Tiburtina trasporti nel caos in tutta Italia

25 luglio 2011 10:410 commentiDi:

Dopo circa quattordici ore di duro lavoro, i vigili del fuoco sono riusciti a domare il forte incendio divampato, ieri, alla stazione Tiburtina di Roma. Tuttavia oggi la struttura è al collasso. 

Gravi danni al cantiere dell’alta velocità, notevoli i disagi a causa dei ritardi e pesanti ripercussioni sul traffico ferroviario in tutta Italia.


Dalla giornata di ieri, i treni stanno riportando considerevoli ritardi, soprattutto nei tragitti a lunga percorrenza, che vanno dalle 2 alle 5 ore. Pesantissimi i disagi per i viaggiatori e la situazione non tende a migliorare nelle prossime ore. 

La procura di Roma aprirà oggi un fascicolo per accertare l’origine del rogo. Attesa una prima informativa dei Vigili del fuoco, che hanno ripreso i rilievi. 

L’area è completamente transennata e presidiata dalla polizia municipale, la stazione della metro B è chiusa e il pennacchio di fumo si eleva dalla palazzina andata a fuoco. 

Sul fronte delle indagini, intanto, è stato reso noto che le forze dell’ordine hanno sequestrato circa un quintale di rame nel campo nomadi di via di Salone a Roma. Il furto di rame è una delle ipotesi sulle quali stanno lavorando gli investigatori. 

Ultimo aggiornamento 25 luglio 2011 ore 12,40






Tags:

Lascia una risposta