Tassa per Google e altri motori di ricerca in una proposta di legge in Germania

30 agosto 2012 15:510 commenti

Nei prossimi giorni il governo tedesco presenterà in Parlamento una proposta di legge che prevede la possibilità per i motori di ricerca di mostrare le anteprime degli articoli dei giornali online solo dietro pagamento di una tassa alle testate giornalistiche, una sorta di estensione del diritto d’autore. La proposta di legge arriva dopo anni di proteste da parte delle testate giornalistiche che operano sul web, secondo cui una buona peercentuale degli introiti dei motori di ricerca arriva proprio dallo sfruttamento da parte di questi dei loro contenuti.

La risposta del colosso di Mountain View non è tardata ad arrivare. I vertici di Google, infatti, hanno spiegato che nel caso in cui la proposta di legge dovesse essere approvata la ricerca sul web in Germania risulterebbe enormemente danneggiata. Al contrario, invece, ha espresso soddisfazione la Federazione degli editori tedeschi, secondo cui questo provvedimento metterà finalmente fine ad anni di “furti” di contenuti da parte dei motori di ricerca.

Secondo una prima interpretazione del contenuto del testo della proposta di legge, pare che sarebbero esclusi dal diritto a ricevere un compenso dai motori di ricerca a fronte della pubblicazione da parte di questi dell’anteprima degli articoli i blog e i siti non commerciali, in quanto si parla solo di testate giornalistiche che operano sul web.

Tags:

Lascia una risposta