Tolto Dottorato a Ministro dell’Istruzione Germania

6 febbraio 2013 14:120 commenti

Un caso paradossale quello accaduto in Germania. Al Ministro federale dell’Istruzione e della Ricerca scientifica, Annette Schavan (Cdu), è stato revocato il titolo di dottore dall’universita’ di Duesseldorf .

La decisione, clamorosa, e’ giunta successivamente all’approvazione di 12 componenti del consiglio giudicante di Facoltà: due sono stati i voti contrari e solo un membro si è astenuto. Il decano della Facolta’ di Filosofia, Bruno Bleckmann, nell’annunciare la decisione ha dichairato che il Ministro Schavan nella stesura della tesi di dottorato, con il titolo conseguito nel 1980, ha “simulato in maniera sistematica ed intenzionale prestazioni intellettuali che lei stessa non ha prodotto”. In altri termini, la Schavan avrebbe copiato.

I testi copiati hanno una dimensione considerevole e non sono stati adeguatamente descritti. A costringere l’università a ritirare il titolo di dottore al ministro sono state la qualita’ e la dimensione del plagio, nonché, come sottolinea il Decano, “l’interesse pubblico alla protezione dell’onestà del conseguimento di una qualificazione scientifica”.

Il ministro da oggi avrà un mese di tempo per contestare la decisione, ma i suoi avvocati hanno detto di volerlo fare immediatamente.

La decisione di annullamento del titolo si è verificata successivamente ad una riunione durata sei ore. Ad essa hanno partecipato i 15 componenti del consiglio giudicante, otto dei quali sono docenti, due ricercatori scientifici ed altri due funzionari dell’ateneo, oltre a tre rappresentanti degli studenti.

Tags:

Lascia una risposta