Home / News / Torero incornato gravissime le sue condizioni

Torero incornato gravissime le sue condizioni

José Tomás

Il famoso torero José Tomás, durante una corrida organizzata in occasione della tradizionale fiera di San Marcos di Aguascalientes, in Messico, questa mattina è stato incornato da un robusto toro.

La cornata è sta molto importante, ha penetrato l’inguine sinistro del torero di 15 centimetri,  la sua vita ora è in grave pericolo, secondo i chirurghi messicani che lo stanno seguendo. 

Il matador si stava battendo con un secondo toro, di nome Navegante, col primo era riuscito a vincere la propria sfida, con la seguente la sorte gli è stata fatale. 

José Tomás è stato subito sottoposto ad un lungo intervento chirurgico, i medici dell’ospedale Hidalgo di Aguascalientes, dove si trova ricoverato, hanno rilasciato una dichiarazione, per informare sul suo stato di salute i cittadini messicani. 

“La cornata profonda che ha subito dal toro di 470 kg di peso,  ha procurato a José lacerazioni profonde, coinvolgendo anche le sue vene femorali, inoltre una grave emorragia, gli ha fatto perdere sei litri di sangue”.Ha precisato il chirurgo cardiovascolare che l’ha operato, Alfredo Ruiz Romero. 

Per il momento il fisico del torero sta reagendo positivamente alle cure, le sue condizioni tuttavia risultano molto critiche.

Loading...