Trovato morto il Killer della strage in scuola Usa

14 dicembre 2012 21:380 commenti

E’ successo di nuovo, sempre negli Usa.

Una sparatoria in una scuola del Connecticut il cui bilancio è terribile. Una tragedia che si consuma in pieno giorno e lascia a terra 27 vittime, tra le quali ci sono 18 bambini dell’Istituto elementare. Le informazioni che giungono dagli States sono molto negative. Il Killer, trovato morto, sarebbe il padre di uno degli studenti. L’uomo aveva due pistole, recuperate dalla Polizia. Non è chiaro ancora se l’uomo si sia suicidato o sia stato ucciso.

Per il momento la sua salma giace in un’aula della scuola. Il Killer sarebbe morto proprio all’interno della scuola.


Intanto la Polizia ha fermato, in virtù di un possibile coinvolgimento nella sparatoria, una persona che attualmente è sotto torchio, Nella scuola dove é avvenuta la sparatoria un’intera classe manca all’appello, afferma l’Hartford Courant nel suo sito online. L’istituto teatro della strage è la scuola elementare di Newtown, la Sandy Hook Elementary School. L’Hartford Courant spiega che gran parte dei colpi sono stati sparati in un’aula dell’asilo. Diversi bambini sarebbero stati feriti.

L’area intorno alla scuola, intanto, è stata isolata e la scuola è stata evacuata. Una situazione di tensione, come non accadeva da tanto negli Usa.

Informato di quanto accaduto nel Connecticut,  Barack Obama, Presidente Usa, ha parlato con il direttore del Fbi Robert Mueller e con il governatore del Connecticut Dan Malloy per essere aggiornato sulla tragedia.






Tags:

Lascia una risposta