Ucciso al parcheggio chiedeva posto auto disabili occupato abusivamente

19 novembre 2011 21:270 commentiDi:

Guido Grammi, un pensionato di 76 anni, è stato aggredito, investito e ucciso a Cremona, per il semplice fatto di aver chiesto di liberare un posto auto riservato, per sua moglie Bruna Doldi invalida.


Per tutta risposta, un uomo l’ha aggredito, poi è salito in auto e a forte velocità ha investito Guido Grammi, travolgendolo e lasciandolo a terra privo di vita, quindi l’aggressore si è dato alla fuga.

Il fatto è accaduto alle 17,25 sotto gli occhi della moglie e dalla gran folla, presente a Cremona in occasione della festa del torrone.

La polizia è sulle tracce dell’aggressore. Alcuni passanti sono riusciti ad annotare i primi due due numeri dell’auto di grossa cilindrata ed hanno anche fornito alla Polizia l’aspetto dell’investitore, accusato  di omicidio volontario

Ultimo aggiornamento 19 novembre 2011, ore 22,27






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta