Usa, via libera all’uso ricreativo della cannabis

29 maggio 2013 19:400 commenti

marijuanaC’è il nulla osta in Colorado per una normativa che disciplina l’utilizzo ricreativo della cannabis. Occorrerà stabilire in quale modo e in quale quantità potrà essere coltivata una piantina di marijuana. Una normativa in deroga all’oncia che è già possibile avere se si hanno più di ventuno anni.


La nuova norma statuisce che, ai fini ricreativi, coloro che risiedono nello Stato del Colorado possono coltivare sino a sei piantine, o comprare l’erba presso negozi al dettaglio, i qualei apriranno non più tardi del primo mese del prossimo anno. La normativa punta a normalizzare vendite e consumo di marijuana, e contempla dei limiti di utilizzo per chi guida automobili, un po’ come accade per l’alcol. Il limite, per l’esattezza, è di 5 nanogrammi di Thc per millilitro di sangue.
Il Governatore del Colorado, John Hickenlooper, ha dichiarato che l’apertura al consumo di marijuana per uso ricreativo è una “novità, una legge di buon senso”, e non ha nascosto che sulla sostanza potrebbe applicare una tassa da spendere nell’ammodernamento dell’edilizia scolastica. La vendita dell’erba a scopo ricreativo, inoltre, prevede delle linee guida da rispettare rigidamente: i commercianti dovranno riportare l’etichetta, e tenere la merce in confezioni opache a prova di bambini. Sarà disciplinato anche un vero e proprio boom di vendite delle riviste specializzate.






Tags:

Lascia una risposta