Vittoria Risi in Parlamento

2 febbraio 2012 09:440 commenti

Un’altra pornostar varca il portone di Montecitorio, questa volta si tratta della bellissima Vittoria Risi, classe 1979 e attuale compagna di Vittorio Sgarbi. Non accadeva una cosa del genere dal 1992, quando Ilona Staller, piu’ nota come Cicciolina, terminò il suo mandato da deputata per il Partito Radicale dopo aver lottato contro l’energia nucleare e per la salvaguardia dei diritti umani.

A distanza di vent’anni ecco il ritorno di un’altra diva del cinema a luci rossi, infatti proprio questa mattina in occasione della presentazione del libro ‘Le mie mani pulite‘ dell’ex responsabile Antonio Razzi, la Risi si è presentata a Montecitorio in compagnia di Sgarbi. La 33enne aveva già suscitato scalpore in occasione dell’inaugurazione della mostra dedicata al Giorgione a Venezia nel 2010, dove si era presentata fasciata in un elegante vestito giallo che metteva in risalto tutte le sue generosissime forme.


Anche in quest’occasione Vittoria non ha voluto essere da meno, infatti ha accompagnato il critico d’arte nella sala del Mappamondo alla Camera con un gruppo di altre avvenenti ragazze, anche se nessuno ha capito bene chi fossero. La Risi si è seduta in prima fila con un abitino che metteva in bella mostra in suo vistoso decolletè, infatti ha rubato la scena all’autore del libro, ai suoi ospiti e anche a Silvio Berlusconi, il quale è rimasto piacevolmente colpito dall’avvenenza della bionda pornostar. Del resto, sono sempre di più le attrici hard che decidono di passare alla politica, infatti Cicciolina e Milly D’Abbraccio si stanno contendendo il posto di sindaco a Monza, mentre Amanda Fox e Luana Borgia quello di Taranto.






Tags:

Lascia una risposta