Beppe Grillo contro Monti

27 dicembre 2012 22:200 commentiDi:

 

La critica a Mario Monti e al suo governo sembra unire posizioni molto diverse tra loro. Le posizioni radicali della Lega Nord, quelle decise di Di Pietro, quelle pseudo moderate di Berlusconi e quelle fuori dal coro di Grillo. Tutti contro Monti, il suo governo, le tasse e la sua “salita” in campo.

> Monti parla di “salire” in politica


Beppe Grillo su Twitter ha proposto #tornaacasamonti. Una trovato che si rivolge ovviamente al popolo della rete e ignora la televisione e gli altri mezzi di stampa. Grillo afferma che è un bene se Monti torna a fare il professore e che senza di lui l’Italia andrà meglio. La critica è alle tasse decise dal governo Monti, mentre Grillo parla della necessità di fare delle riforme.

Grillo critica a Monti di non avere fatto nulla per premiare il merito e bocciare chi non svolge bene il proprio lavoro, di non avere permesso lo sviluppo delle capacità e di non fermare la fuga all’estero dei migliori talenti italiani.

> Le primarie di Beppe Grillo

Monti ha scelto solo la linea del rigore per il leader del Movimento 5 Stelle, ce lo invita a modo suo a farsi da parte.






Tags:

Lascia una risposta