Berlusconi attacca Monti e La 7

20 dicembre 2012 19:230 commentiDi:

 

È sempre il solito Berlusconi, all’attacco e che cerca di scompaginare i giochi che si vanno creando a livello politico. Accentratore delle questioni e personalizzatore della politica. La stessa storia e la stessa strategia, ma questa volta sembra che il cavalieri rischi una pesante sconfitta. Infatti, la discesa in campo di Monti, che non si legherà a Berlusconi, potrebbe portare via molti voti al Pdl. e poi ci sono il Pd e il Movimento 5 Stelle che sono messi bene.

> Ecco il programma e il progetto di Monti


Berlusconi ha parlato di Monti a Radio Anch’io, affermando: “Monti? Un piccolo protagonista”. Poi parla di La 7 dicendo che lo attacca dalla mattina alla sera, della sinistra che si arrabbia perché lui va in televisione, della Chiesa che dovrebbe ricordarsi di cosa lui ha fatto per loro e del conflitto di interessi che è ormai un disco rotto. La solita storia, l’attacco a chi attacca e il tentativo, che questa volta sembra un po’ disperato, di provare a salvarsi.

Su Mario Monti Berlusconi ha detto: “Rimarrei assolutamente sorpreso se ci fosse una partecipazione ad una campagna elettorale di Monti. Sarei d’accordo, forse per la prima volta, con D’Alema. Non sarebbe un interesse neanche di Monti diventare un piccolo protagonista partendo dal suo ruolo di “deus ex machina” nel quale si era imposto”.






Tags:

Lascia una risposta