Berlusconi teme Monti

2 gennaio 2013 20:430 commentiDi:

Silvio Berlusconi torna il televisione e torna a parlare di Monti. Il cavaliere cerca di convincere i moderati a stare dalla sua parte. Berlusconi è intervenuto alla trasmissione “Notizie oggi” su canale Italia al telefono e anche a Sky Tg24 ha affermato: “Monti, che non ha più credibilità.

> Monti replica a Berlusconi

Era stato messo a guida di un governo tecnico con una promessa. Aveva detto che non avrebbe approfittato della promozione, lo aveva promesso a tutti gli italiani e ora ce lo troviamo lì come leader di una coalizione con compagni di viaggio che ti raccomando” L’attacco a Monti è continuo sembra manifestare una sorta di timore del cavaliere. Il timore è che i moderati vadano con Monti.


E Berlusconi quindi critica il centro, che chiama “centrino”, e vede come suo avversario il centrosinistra: “Il messaggio più importante è che si divenga consapevoli di quello che è successo in questi anni: è importante che il voto si concentri o nel Pd o nel Pdl, perché poi gli altri piccoli partiti agiscono non in funzione dell’interesse generale, ma per gli interessi del loro piccolo leader. Il bipolarismo è l’unica forma della democrazia compiuta. Io spero che i moderati si facciano consapevoli del fatto che i voti del centrino sono tutti voti che vanno a favore del Pd di Bersani o al partito di Vendola”.

A Sky Tg24 Berlusconi ha confermato che l’avversario è il Pd, ma sembra che il cavaliere ripeta ormai sempre le stesse cose e tema Monti.






Tags:

Lascia una risposta