Berlusconi vuole battere la Germania

1 febbraio 2013 16:580 commenti

O si supera la Germania in termini economici o si esce dall’euro.

Silvio Berlusconi vede in questo momento i suoi legali impegnati nella questione della bocciatura del legittimo impedimento dei diritti tv, pronti a lasciare l’aula nel processo Mediaset. Lui, invece, in prima persona continua la sua campagna elettorale.

Lo fa a Roma, dove ha reso noto il programma europeo del Popolo delle Libertà.

► Bersani su confronto in Tv

In conferenza stampa, tenutasi nella sede nazionale del partito, il leader ha dichiarato il sunto di una riunione con gli europarlamentari del centrodestra, prima di esporre la sua idea di Europa.

Silvio vs Angela

Vuoi per un pallino personale, vuoi per una questione di conti pubblici, Silvio Berlusconi ha ancora da ridire sulla Germania, governata da Angela Merkel. Sua acerrima nemica.

L’obiettivo del ‘Cavaliere’? Quello di cui sopra: sconfiggere la Germania. In caso contrario si va fuori dall’Euro. La politica di sola austerità imposta dallo Stato tedesco va superata. Questo è il primo punto del programma europeo di Berlusconi.

L’austerità, per il ‘Cavaliere‘ si applica solo “alle economie in crescita”, ovvero “solo alla Germania”, giacché i conti di tutti gli altriPaesi dell’Unione sono in picchiata.

Quando un’economia è in crisi non si può condurla in uno stato di Austerity, giacché l’austerity raddoppierebbe la crisi di tale economia. Il ‘Cavaliere‘, dunque, sembra avere le idee chiare.

 

 

Lascia una risposta