Bersani deluso da Monti

30 dicembre 2012 17:230 commentiDi:

 

La situazione politica si sta chiarendo in vista delle prossime elezioni politiche e Bersani si mostra deluso. Con la nascita della Lista Monti, e con l’impegno in prima persona del professore, la situazione è cambiata e il Pd rischia di non avere i voti previsti e di non vincere chiaramente le elezioni.

> La situazione politica verso il voto

Il segretario del Pd e candidato a Presidente del Consiglio del centrosinistra Pierluigi Bersani ha affermato: “Non mi aspettavo uno scenario simile, non possiamo di nuovo affidarci a leader solitari. Monti deve dirci con chi sta, quali scelte intende fare, cosa pensa sui diritti civili. Non bastano un’agenda e un simbolo”.


> I programmi di Casini per la Lista Monti

Bersani ha parlato a Repubblica ed ha detto che Monti dovrebbe separare le funzioni dello Stato dalle attività del suo partito. Bersani ha anche confermato di essere disponibile ad una collaborazione con il centro e che le destra deve però rimanere fuori dalla stessa collaborazione.

Il candidato premier del centrosinistra ha detto: “Questa cosa del centro nasce nel chiuso di una stanza. È una cosa che parte già vecchia, superata. che ricorda riti superati. Vedo il rischio che ci si affidi ancora a criteri che hanno già portato al fallimento”.






Tags:

Lascia una risposta