Bersani vince le primarie

3 dicembre 2012 14:090 commentiDi:

 

Pierluigi Bersani ha vinto il ballottaggio delle primarie del centrosinistra. Sarà lui il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni politiche della primavera del 2013. Dopo polemiche e sfide all’ultimo voto, Matteo Renzi è stato sconfitto ed ha accettato serenamente il risultato.

Per Bersani il 60,8% dei voti, mentre Renzi ha ottenuto il 39,1% delle preferenze. Bersani dopo il risultato ha affermato che non si aspettava una vittoria così decisa ed ha avuto parole di apprezzamento per Renzi perché, a suo dire, ha apportato freschezza.

Per Bersani ora bisogna guardare al futuro e non è più tempo di parole. La prima cosa è guardare ai giovani secondo il segretario del Pd, e forse questo è anche merito di Renzi e della sua battaglia di questi anni fino alle primarie del centrosinistra. Bersani ha detto che bisogna “dare un profilo di governo e di cambiamento al centrosinistra e predisporre gli spazi per dare voce alla nuova generazione”.

Renzi ha affermato che era giusto provare a vincere e a ringraziato tutti. Poi i complimenti a Bersani e un taglio alle polemiche sulle regole dei giorni scorsi. Renzi poi conferma che sarà nel partito senza problemi: “torno a fare quello che ho sempre fatto, il militante del Pd e il sindaco di Firenze, con il sorriso sulle labbra”.

 

Tags:

Lascia una risposta