I doppi sensi di Berlusconi

11 febbraio 2013 11:230 commenti

Che Silvio Berlusconi abbia uno charme fuori dal comune è risaputo. Il suo modo di scherzare ed intrattenere la folla è noto ormai in tutto il mondo. La conferma? Il Cavaliere ha dato spettacolo anche ieri durante una visita all’azienda Green Power, tappa della sua campagna elettorale che prevede l’incontro con gli imprenditori.

Durante questa particolare domenica, il leader del Pdl ha scherzato con una signorina sul palco, dando sfoggio della sua simpatia e impostando il dialogo su una serie di allusioni sessuali.

Il Cavaliere ha iniziato con un “Ma lei viene?”. E poi ha aggiunto: “Ma quante volte viene?”. Fuori dal contesto, se non guardassimo il video amatoriale che uno dei presenti alla convention ha subito caricato su youtube, potrebbe sembrare una semplicissima domanda.


C’è da dire, però, che Silvio Berlusconi lo ha chiesto ripetutamente all’interlocutrice, che intanto rideva tra l’imbarazzo e il divertimento.

Berlusconi ride, il pubblico anche. Tutti hanno capito.  Diventa questo il momento più alto della visita elettorale a Milano.

La allusioni sessuali di Berlusconi sul palco godono del benestare della dipendente di Green Power, che risponde alle sue domande. Mentre lei illustra a Berlusconi i punti del suo lavoro, il Cavaliere le chiede di voltarsi: “Si vuole girare ancora un’altra volta?” chiede Berlusconi. Successivamente il leader Pdl fissa il fondoschiena della dipendente ed esclama: “Sì, la sua è decisamente una offerta conveniente”.

Il pubblico, in visibilio, ride ancora.L’hostess, per evitare brutte figure, sta al gioco. A Berlusconi viene chiesto di firmare due copie su un foglio che illustra l’offerta. Presa la confidenza necessaria il Cavaliere aggiunge: “Già che ci sono le metto anche il numero di telefono…”.

 






Tags:

Lascia una risposta