I programmi di Casini per la Lista Monti

29 dicembre 2012 22:520 commentiDi:

 

 

 

 

Il leader dell’Udc Pier Ferdinando casini sembra soddisfatto per la “salita” in campo di Mario Monti. Casini è anche soddisfatto del fatto che si faranno due liste, una per la camera e una per il Senato, e parla delle possibilità alle prossime elezioni politiche. Sul programma della Lista Monti Casini ha affermato: “Mario Monti ha chiesto integrazioni sull’agenda. Noi le faremo entro martedì su due punti fondamentali: socialità e famiglia. Il rigore non può essere disumano”.

> Per Monti liste separate

Sui candidati si era parlato del fatto che l’ultima parola spettasse a Bondi, identificato da Monti, ma Casini ha detto: “I candidati dell’Udc li sceglierà l’Udc, così come Italia Futura e Fli sceglieranno i propri”.


> La situazione politica verso il voto

Casini si riferisce anche indirettamente a Berlusconi affermando che “Da ieri sono alle nostre spalle, finalmente, populismo, demagogia e finte promesse elettorali. Abbiamo preso l’impegno di non prendere in giro gli italiani. Monti non ha la bacchetta magica e mentre si sta aprendo la fiera delle promesse noi abbiamo il coraggio della verità”.

Berlusconi aveva accusato la Lista Monti di essere la stampella del Pd e Casini ha detto: “La nostra iniziativa non nasce a supporto o come alleanza predeterminata con il Pd. Certo se fossi Berlusconi direi la stessa cosa ma da parte nostra c’è una vocazione maggioritaria e la ricerca di questa”.






Tags:

Lascia una risposta