La Boccassini accusa Berlusconi

10 dicembre 2012 19:120 commentiDi:

L’annuncio del ritorno in campo di Berlusconi continua a far discutere e sono tante le reazioni. Dal ministro Passera che aveva detto di non vedere con favore questa scelta, alle posizioni interne al Pdl, con molte lamentele e voci di scissione.

Gli scontenti del Pdl al ritorno di Berlusconi

Poi c’è l’attenzione ai mercati, che oggi hanno risposto in maniera negativa. La Borsa ha fatto registrare un -2,4% mentre lo spread è salito sopra i 350 punti

Berlusconi in campo e Monti a casa fanno tremare i mercati


Ora si torna a parlare di una questione che ha riguardato l’attualità politica degli ultimi anni del governo Berlusconi. La questione dello scontro con la Procura di Milano. Oggi il Magistrato Ilda Boccassini ha affermato: “Conosco da molto tempo le strategie processuali della difesa, e dico che la dilatazione del tempo dei testimoni è una strategia processuale con cui Berlusconi vuole arrivare alla campagna elettorale”. Il riferimento della Boccassini è all’assenza dall’aula di Ruby e quanto ha detto avvalora la tesi del ritorno del cavaliere ideato per evitare una condanna. Il pm Boccassini ha chiesto che Ruby non venga più sentita come testimone. I giudici sono riuniti in camera di consiglio per decidere.

Ruby non è raggiungibile, i tempi si allungano e intanto si arriva alla campagna elettorale. Poi se ne potrebbe riparlare dopo il voto. Sembra questa la strategia del cavaliere, ma sono solo ipotesi al momento.

Dall’altra parte, l’avvocato Niccolò Ghedini ha replicato in maniera ferma. Ghedini ha detto che “Siamo ormai all’aggressione, ciò è diffamatorio”.

L’unica cosa che sembra certa e che appena Berlusconi ha detto che si candiderà alle prossime elezione politiche, l’Italia è tornata indietro di qualche mese. I problemi dell’economia e lo scontro con la magistratura lo dimostrano.






Tags:

Lascia una risposta