La Chiesa sta con Monti

28 dicembre 2012 19:580 commentiDi:

 

 

L’Osservatore Romano appoggia la Lista Monti in maniera certa. La “salita” in politica del professore è salutata con apprezzamento dal Vaticano che parla di recupero del “senso più alto e nobile della politica che è pur sempre, anche etimologicamente, cura del bene comune”. Per il quotidiano della Cei, Monti può “aprire la seconda fase di un programma riformatore che è stato solo abbozzato nel corso dell’ultimo anno sulla spinta della congiuntura finanziaria”.


Arrivano appoggi a Monti dal centro, con Casini, Fini e Montezemolo che lavorano per una coalizione. Dall’altra parte Berlusconi continua ad attaccare dalla televisione e parla di “rango” inferiore di Monti per spiegare la sua “salita” in politica. Un’espressione poco elegante che è probabilmente la prova delle difficoltà del cavaliere. A chi gli riportava questa affermazione di Berlusconi, Monti ha risposto con un sorriso e con garbo parlando di reazione “scomposta e disperata”. Berlusconi incassa quindi la distanza della Chiesa che ora è con Monti.

> Monti parla di “salire” in politica

La Lista Monti potrebbe nascere quindi nei prossimi giorni. Una coalizione il cui nome non è ancora deciso.

L’appoggio della Chiesa è stato visto con gioia da Monti. Il professore ha parlato di “rapporto di stima e di simpatia con il Pontefice”.






Tags:

Lascia una risposta