La Fornero si tappa le orecchie e l’aula critica

21 dicembre 2012 19:310 commentiDi:

 

 

 

Siparietto alla Camera tra i parlamentari della Lega Nord e il Ministro del Lavoro Elsa Fornero. La questione è quella degli esodati, che ha portato ad una reazione del ministro e a una controreazione polemica dei deputati della Lega Nord.

Il deputato della Lega Nord Massimo Bitonci ha fatto un intervento alla Camera in occasione delle dichiarazioni di voto sulla Legge di Stabilità ed ha attaccato la riforma del lavoro del ministro Fornero. Il ministro era seduta tra i banchi del governo ed ha risposto alle critiche con un gesto particolare che ha portato a molte critiche. La Fornero si è tappata le orecchie per non ascoltare l’intervento del parlamentare ed è uscita dall’aula.

> Trovata la soluzione per gli esodati

Sono seguite le immediate proteste dei parlamentari leghisti che si sono alzati e hanno richiesto l’attenzione del Presidente della Camera Gianfranco Fini. Il Presidente è intervenuto e ha ripreso il ministro Fornero che era uscita dall’aula. Fini ha affermato: “Anche ai rappresentanti del governo è chiesto un comportamento consono e rispettoso nei confronti dei deputati”.

Il Presidente della Camera ha quindi ripreso il ministro Fornero e il suo comportamento che è sembrato al quanto irrispettoso dei parlamentari. Dopo le diverse gaffes dei mesi scorsi, ecco questo comportamento bizzarro per un ministro del governo.

Tags:

Lascia una risposta