La Lega chiede al Pdl di far cadere il governo Monti

3 dicembre 2012 19:400 commentiDi:

 

Ci sono ancora possibilità che l’alleanza tra Pdl e Lega si riproponga alle prossime elezioni. Il segretario della Lega Nord Maroni detta però le sue condizioni: fondamentale far cadere il governo Monti. E Maroni si riferisce direttamente ad Alfano affermando che: “se arriverà lo strappo di Alfano nuovi scenari nel rapporto con loro”.

La Lega è dall’inizio all’opposizione del governo Monti e ora cerca di cogliere l’occasione della battaglia del Pdl per l’Election Day per manifestare il suo sostegno condizionato. La Lega parla di possibili nuovi scenari condizionati a questa scelta del Pdl, ma nel partito di Alfano la confusione è tanta e la linea politica non ancora chiara.


Berlusconi e Alfano sempre più divisi

Per la Lega il governo Monti “affama le famiglie e le imprese del Nord”, stando a quanto affermato dal Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota. E quindi, da via Bellerio si è pronti ad appoggiare il progetto dell’Election Day del Pdl se questi faranno cadere il governo dopo l’approvazione della legge di Stabilità.

La situazione politica è però cambiata rispetto a qualche mese fa. La Lega non ha più il potere e il consenso di prima, ma cerca di rifarsi un’immagine nuova e più attaccata alle proprie radici.

 

 






Tags:

Lascia una risposta