La situazione politica verso il voto

29 dicembre 2012 14:220 commentiDi:

La situazione politica si sta definendo e gli schieramenti si stanno organizzando per le prossime elezioni politiche che saranno il 24 e il 25 Febbraio 2013. La situazione si sta chiarendo e la sfida sembra molto dura e incerta.

Nel centrosinistra c’è il Pd che è alleato con il Sel di Vendola e il Centro Democratico, il nuovo partito di Donadi e Tabacci che è stato presentato ufficialmente ieri. I sondaggi considerano il centrosinistra molto bene, ma la situazione sta cambiando e c’è da considerare la variabile Mario Monti.

> Nasce il gruppo di Donadi e Tabacci alleato del Pd

Nel centrodestra c’è il Pdl, il nuovo partito di La Russa, Crosetto e la Meloni e La Destra di Storace. Il Pdl non ha i favori dei sondaggi, ma da quando Berlusconi appare in televisione il centrodestra è in crescita. Berlusconi sembra comunque isolata a livello istituzionale, ma è sempre capace di parlare alle persone con un linguaggio semplice e chiaro.

> La Chiesa sta con Monti

Al centro Casini e Fini possono contare sull’alleanza con il movimento Italia Futura di Luca Cordero di Montezemolo e puntano a creare una lista con Monti. La Lista Monti è la vera chiave di queste elezioni. Secondo i sondaggi potrebbe crescere, ha l’appoggio della Chiesa e potrebbe essere il punto di riferimento dei moderati. La situazione al Senato potrebbe essere decisa proprio da questo schieramento politico.

C’è poi il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. Ci si aspetta un ottimo risultato e si capirà come cambierà la situazione politica.

Tags:

Lascia una risposta