Lettera Silvio Berlusconi su Imu

20 febbraio 2013 12:500 commenti

Una lettera arrivata a migliaia di cittadini in una busta chiusa, contenente l’intestazione «Rimborso Imu 2012», firmata Silvio Berlusconi.

Nella missiva sono contenute le intenzioni del leader del Pdl qualora vincesse le elezioni.

La posta è arrivata già in molte case italiane. Ne è stata poi spedita una seconda ondata che presto raggiungerà i destinatari.

Nello specifico, qualora il centrodestra dovesse tornare al governo, sono illustrate punto per punto tutte le azioni che svolgerà, in particolar modo quella legata alla restituzione dell’Imu:

Il contenuto della lettera

“Per la prima volta, ricevendo una lettera dell’Amministrazione finanziaria, lei non avrà nulla da temere, ma potrà finalmente sorridere perché le porterà una buona notizia. La lettera le comunicherà infatti il suo diritto a ricevere il rimborso e l’ammontare che le spetta”.

La lettera continua affermando che il cittadino italiano “potrà recarsi presso gli sportelli delle Poste italiane a riscuotere il rimborso”.

Poi un monito: “Noi siamo davvero l’unica difesa contro l’oppressione fiscale, l’oppressione giudiziaria, l’oppressione burocratica e quindi non bisogna votare i Fini, i Casini e i Monti”.

Sembra esserci dunque riportato quanto già affermato da Berlusconi durante il comizio di Milano dello scorso 3 febbraio.

Polemiche

Non sono mancate le discussioni tra gli schieramenti dopo questo ‘gesto’ di Berlusconi. Inizia l’ex leader del Popolo viola, attualmente candidato alle regionali del Lazio per Rivoluzione Civile, Gianfranco Mascia, che dice: “Lo denuncio per voto di scambio”. Dal Pd, la Finocchiaro fa sapere: “Ora basta con gli inganni”.

 

Tags:

Lascia una risposta