Mario Monti si candiderà alle elezioni politiche?

10 dicembre 2012 15:350 commentiDi:

 

 

Il cambiamento del quadro politico, con il ritorno di Berlusconi e la sua sfida a Bersani, vincitore delle primarie del centrosinistra, può aprire a nuove possibilità. Il governo Monti è arrivato alla chiusura della sua esperienza, un po’ anticipata e voluta dal Pdl, e il Presidente del Consiglio sta riflettendo su una sua possibile candidatura alle prossime elezioni politiche.

Per Alfano l’esperienza del governo Monti si è conclusa


Ma quando si voterà e con quale legge ancora non si sa. Intanto, Mario Monti riflette e non ha ancora deciso se candidarsi. C’è comunque poco tempo. Si approva la Legge Elettorale e tra una settimana tutto sarà deciso e il Presidente Napolitano farà le “valutazioni”.

Se Monti rientrerà in gioco lo farà per non sprecare quanto ha fatto il suo governo, cioè per cercare di mantenere una certa linea politica. Vuole riconoscere i sacrifici fatti dagli italiani e restare su una visione politica di tipo europeista. In un certo senso, Monti vorrebbe vedere la fase della ripresa, per fare in modo che i cittadini inizino a raccogliere quanto seminato.

Questi i pensieri di Mario Monti secondo chi gli sta attorno. La sua è la paura che prevalgano i populismi cui siamo stati abituati negli anni passati, mentre l’aspirazione è probabilmente quella di creare un nuovo centrodestra attraverso l’alleanza con Casini e Montezemolo.






Tags:

Lascia una risposta