Montezemolo appoggia Monti e critica Berlusconi

12 dicembre 2012 10:540 commentiDi:

 

 

Si muovono le pedine più importanti dello scacchiere politico in vista delle prossime elezioni politiche. E si discute delle scelte di Mario Monti, soprattutto dopo le polemiche a distanza con Berlusconi.

Berlusconi accusa il governo Monti e la Germania

In Europa è ormai certo che si vuole ancora Monti. E non sono solo i mercati, ma anche la Merkel e Hollande hanno avuto parole di sostegno e di stima verso Monti.


In Italia, Casini continua a lavorare per dare un consenso popolare a Monti, ma bisogna capire le scelte dell’attuale Presidente del Consiglio. E c’è anche Luca Cordero di Montezemolo che ha confermato la sua idea di scendere in campo con una lista civica che appoggia Monti. Montezemolo ha affermato: “Se il presidente Monti, come auspichiamo con rispetto e fiducia, vorrà interpretare nel modo più alto il suo rinnovato spirito di servizio alla guida del Paese, io, voi, Italia Futura e tutti i movimenti che rappresenta saremo al suo fianco con grinta e determinazione. Monti deciderà di fare ciò che riterrà più giusto”.

Montezemolo ha detto che c’è bisogno di una nuova casa degli italiani. E non mancano le frecciatine a Berlusconi. Montezemolo ha affermato: “Non credo che i cittadini italiani siano rassegnati a restare imprigionati nella Seconda repubblica. Pensate che gli italiani siano pronti ad ascoltare le favole di chi ci ha esposto al pubblico e mondiale ludibrio? Cercheranno di farci credere che la colpa dei mali italiani sia di Monti”.

 

 






Tags:

Lascia una risposta