Monti in Qatar sigla accordi e si spiega su eventuali fraintendimenti

19 novembre 2012 18:580 commentiDi:

Il Presidente del Consiglio Mario Monti oggi in Qatar ha precisato una mezza gaffe fatta parlando in Kuwait di ciò che lo seguirà. Il Presidente è in giro per i Paesi arabi a promuovere l’Italia e gli investimenti dei facoltosi sceicchi, ed ha precisato sui governi futuri in Italia affermando:

“Governi che verranno faranno ancora meglio. Anche dopo il voto sono certo che governi i che verranno opereranno per il risanamento”.

Prima Monti aveva detto che:

“Non posso garantire per il futuro, sarei già contento se potessi migliorare il presente come credo stiamo facendo con lo sforzo di tutti”.

 

Monti nei Paesi arabi a promuovere investimenti in Italia
Affermazione che aveva ricevuto le repliche polemiche di Vendola e Di Pietro, e ora quindi il chiarimento:

“Qualsiasi cosa accadrà nella politica italiana penso che si tratterà di governi responsabili che faranno ancora meglio per far progredire l’economia italiana”.

In Qatar Monti ha parlato di temi economici, mettendo in evidenza l’importanza di aprire il mercato italiano agli investimenti esteri senza necessariamente “svendere” gli asset fondamentali. Il Presidente ha annunciato di avere siglato un accordo per 2 miliardi di euro con il Qatar che riguarda capitali del Paese arabo nell’economia italiana e in diversi settori.
Monti ha detto che si tratta di una:

“Grandissima opportunità per il nostro Paese e chi pensasse che si tratta di operazioni per svendere delle nostre società farebbe un grandissimo errore”.

 

Tags:

Lascia una risposta