Monti questa sera da Napolitano per dimettersi

21 dicembre 2012 19:290 commentiDi:

 

 

Questa sera Mario Monti andrà dal Presidente della repubblica Giorgio Napolitano per le dimissioni da Presidente del Consiglio. La Legge di Stabilità si appresta ad essere approvata alla Camera e allora Monti non vuole perdere tempo per chiudere l’esperienza del suo governo ed aprire una nuova fase che lo vedrà quasi sicuramente candidato alle prossime elezioni politiche.

Monti si candida ufficialmente


Questa sera alle 19.00 ci sarà il Consiglio dei Ministri e dopo Monti dovrebbe rassegnare le sue dimissioni al Capo dello Stato. E su queste notizie che arrivano direttamente dal governo non mancano le polemiche. Il leader della Cgil Susanna Camusso ha parlato di un utilizzo elettorale della funzione di Presidente del Consiglio. La Camusso ha affermato: “Trovo istituzionalmente discutibile che un governo tecnico nato senza consenso popolare utilizzi le politiche fatte da quel governo per fare campagna elettorale”.

Il clima politici è sempre più teso. Berlusconi continua ad attaccare Monti, che risponde a distanza. Berlusconi ha affermato: “in parte il presidente Napolitano ha ragione, con il governo dei tecnici c’era la possibilità di avere la maggioranza per approvare una riforma costituzionale che il governo dei tecnici non ha ritenuto di proporre”. La risposta ironica di Monti: “Un anno fa questo governo era al varo, oggi invece, non per colpa della profezia Maya, dovremo terminare il ruolo”.

Il Presidente del Consiglio Monti ha comunicato che la conferenza stampa di fine anno si svolgerà domenica 23 dicembre alle ore 11.00.






Tags:

Lascia una risposta