Monti rivela di aver votato Berlusconi

16 gennaio 2013 23:320 commenti

E’ passato un giorno e mezzo da quando Ilaria D’Amico ha zittito Silvio Berlusconi a SkyTg24. Oggi, nella tana della conduttrice, balzata agli onori della cronaca e del web per la sua capacità di tenere a bada l’indomabile ‘Cavaliere’, ci è finito anche Mario Monti, per par condicio e per vedere come si comportava rispetto al suo ormai acerrimo nemico/avversario politico.

Eppure, sulla prima frase abbiamo qualcosa da ridire. E’ lo stesso Monti ad ammettere che il voto è segreto… ma nel 1994 ha votato per il Cavaliere.

Una dichiarazione pesante, di questi tempi.

IL VOTO ‘SEGRETO’


Ma Monti precisa subito: “L’ho votato solo nel 1994, però, in quanto credevo potesse portare avanti una rivoluzione liberale che poi non si é verificata.

Per Berlusconi, dunque, oltre al danno (di 2 giorni fa) arriva la beffa.

SINISTRA

Durante il suo intervento a SkyTg24, poi, Monti ha parlato della Sinistra, affermando che “ha fatto grandi passi avanti verso l’accettazione dell’economia di mercato, ma quando effettua riforme in merito all’apertura della concorrenza si trova ad essere leggermente contro la sua cultura storica.

SU VENDOLA

Un’altra domanda clou per Mario Monti è quella su un altro nemico di questo periodo. La D’Amico gli ha chiesto se farebbe mai parte di un governo in cui ci fosse anche Vendola.

Monti ha risposto che da parte sua non vorrebbe trovarsi in nessun governo nel quale non sia preponderante l’impostazione riformista.






Tags:

Lascia una risposta