Passera, impegno politica contro l’indigenza

6 novembre 2012 19:090 commentiDi:

La notizia di oggi del Ministero per le Politiche Agricole, relativa alla crescita della popolazione indigente che richiede aiuti alimentari, ha portato alla ribalta la questione della povertà in Italia. Su cosa faccia la politica per contrastare questa nuova povertà in ascesa è intervenuto oggi il Ministro Corrado Passera. Queste le sue parole:

Sul dramma dell’indigenza il nostro impegno è forte. La politica vuole e deve occuparsene.


Il ministro dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture e Trasporti era presente questa mattina alla presentazione dei dati dell’AGEA, l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, che hanno mostrato l’incremento di persone indigente che richiedono assistenza in Italia.

Ecco cosa ha detto il Ministro Passera nella conferenza stampa che si è tenuto al Ministero per le Politiche Agricole:

Piu’ di 3,5 milioni di persone che hanno problemi alimentari sono un grandissimo problema del nostro paese. Quando una famiglia non puo’ mangiare significa anche che non ci sono prospettive. La filiera dell’agroalimentare è venuta incontro al problema. Abbiamo però molti beni che potrebbero essere recuperati, circa 1 milione di tonnellate di cibo. Il governo ha già creato per il futuro un fondo nazionale per l’indigenza, oltre alla previsione di meccanismi facilitanti per raccogliere i cibi.






Tags:

Lascia una risposta