Politica: i redditi personali 2011

19 marzo 2012 12:130 commenti

Sono stai pubblicati da palazzo Chigi i redditi personali dei politici per l’anno fiscale 2011, ed è ancora Berlusconi ad essere il politico con il reddito annuale più alto d’Italia, con un imponibile poco superiore ai 48 milioni di euro, inclusa la famosa casa di Lampedusa.

L’attuale premier Monti ha invece dichiarato un reddito di poco superiore al milione e mezzo, con una lunga lista di beni immobili e non. Per la seconda e terza carica dello Stato redditi simili invece, con il presidente del Senato Schifani che dichiara quasi 224 mila euro e quello della Camera Fini poco più di 201 mila.


Tra i segretari di partito che reggono la maggioranza il più ricco sembra essere Alfano, con un imponibile di 169 mila euro circa, davanti a Bersani con quasi 137 mila. Al terzo posto Casini con 116 mila. All’opposizione guadagni più alti invece, con Di Pietro che ha dichiarato 182 mila euro con un aumento si 6.000 euro rispetto all’anno precedente, Bossi quasi 125 mila in diminuzione.

Tra i senatori a vita al top troviamo Ciampi con quasi 700 mila euro, mentre Andreotti ne dichiara quasi 500 mila. Emilio Colombo il piu “povero” con “soli” 172 mila euro.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta