Primarie Pdl, Galan si candida

7 novembre 2012 19:230 commentiDi:

Giancarlo Galan si è subito candidato alle primarie del Pdl. L’ex Ministro dice subito che sarà difficile trovare un leader come Berlusconi e che, per questo, servirà molto tempo.
Sul futuro del suo partito, che rischia di essere limitato e di molto alle prossime elezioni politiche, Galan afferma:

Certamente si apre una fase nuova e le primarie sono il miglior sistema che ci è dato per discutere. Sapremo creare più consenso? Dipende solo da noi, ci proveremo, ma mi pare difficile.


Poi Galan parla di Alfano, cioè colui che doveva subentrare a Berlusconi nella guida del partito:

Il limite del progetto di Alfano mi sembra quello di aver dimenticato completamente i liberali e di tenere in pochissimo conto i riformatori. Quindi, anche se spero che il suo progetto sia destinato ad avere largo consenso, ritengo non sarà un consenso sufficiente per vincere.

Galan parla anche delle primarie del Pdl e dell’ipotesi, non seguita, di aprirle alla coalizione:

Le primarie di coalizione le deve indire la coalizione, ma ora la coalizione non c’è. Sono primarie di una parte della coalizione e devono essere il più aperte possibile. Poi si andrà a trattare con la coalizione, sperando di riuscire a costruirne una.






Tags:

Lascia una risposta