Proposte chock Pd Scelta Civica Pdl

7 febbraio 2013 16:540 commenti

Continua la corsa a chi offre di più. Tagli alle tasse su tagli alle tasse per accaparrarsi la più grossa fetta di consensi. Chi riuscirà alla fine a spuntarla, e ad andare a Palazzo Chigi, dovrà poi mantenere le onerose promesse fatte.

Scelta Civica

Mario Monti ripete di essere contrario alla proposta di condono formulata da Silvio Berlusconi e dichiara di aver pronto un piano per la diminuzione fiscale.

Il suo piano si ramifica in cinque punti: riduzione di Irpef, Imu e Irap, e nessun aumento per quanto riguarda l’Iva.


Pdl

Silvio Berlusconi, appresa la proposta Montiana, ha deciso di rilancia e offrire la creazione di nuovi posti di lavoro per un totale di quattro milioni.

Inoltre, il Cavaliere ha promesso ai neo-imprenditori che non dovranno pagare imposte per i primi 5 anni di attività della nuova azienda.

Pd

Pier Luigi Bersani si concentra sull proposta di mettere da parte 10 miliardi l’anno per 5 anni al fine di ribilanciare i debiti delle piccole e medie imprese emettendo titoli di Stato. Il Segretario del Pd la considera “Una proposta ragionevole per non mettere paura  ai mercati che ci chiedono solidità e rigore ma anche di mettere in moto la crescita”.






Tags:

Lascia una risposta