Dichiarazione dei redditi leader politici 2012

28 febbraio 2013 13:470 commenti

Da sempre è una delle curiosità più in voga presso la gente comune. Tutti si chiedono quanto guadagnano i politici, e si lamentano degli ingenti stipendi. Da oggi qualcuno potrà farsi una piccola ragione e avere una magra consolazione. Perché? Ecco la classifica dei redditi dei leader e dei Presidenti delle CamereSILVIO BERLUSCONI 35.439.981 euro

MARIO MONTI 1.092.068 euro

WALTER VELTRONI 235.063 euro

RENATO SCHIFANI 222.547 euro

ANGELINO ALFANO 189.428 euro

ANTONIO DI PIETRO 174.864 euro

IGNAZIO LA RUSSA 166.133 euro

MASSIMO D’ALEMA 164.870 euro

ROBERTO MARONI 162.164 euro


UMBERTO BOSSI 161.542 euro

GIORGIA MELONI 160.940 euro

GIANFRANCO FINI 157.549 euro

LORENZO CESA 148.310 euro

ENRICO LETTA 141.697 euro

PIER LUIGI BERSANI 137.973 euro

ITALO BOCCHINO 125.592 euro

PIER FERDINANDO CASINI 116.074 euro

Facendo un confronto con gli anni passati, pare che la crisi si sia fatta sentire anche nelle tasche dei parlamentari dell’ormai termianta XVI legislatura. Silvio Berlusconi ha perso 13.000.000 di euro, scendendo da 48 a 35 in un anno.

La dichiarazione dei redditi 2012 è consultabile da oggi a Montecitorio.

Il brusco rallentamento nei redditi dichiarati non impedisce comunque al leader del Pdl di confermarsi l’uomo politico più ricco del Parlamento italiano.






Tags:

Lascia una risposta