Sangalli sulla crisi e i costi della politica

14 novembre 2012 16:150 commentiDi:

Crisi economica e politica sono al centro dell’intervento di Carlo Sangalli, il presidente di Confcommercio. In occasione del consiglio generale di Confcommercio e dell’incontro con il segretario del Pdl Angelino Alfano, Sangalli ha detto:

”Chiediamo alla politica una vera e propria ricostruzione dell’etica pubblica e dell’etica dell’impegno politico per ridurre drasticamente i costi della politica e varare la riforma della legge elettorale. Insomma una buona e rinnovata politica e’ quello che occorre per superare le sfide ancora aperte per il nostro paese”.

Costi della politica e legge elettorale, quindi. Argomenti da diversi mesi al centro del dibattito politico. Segno che una risposta su questi temi da parte della politica è necessaria in tempi brevi.
Sulla crisi economica e il rapporto con la politica, Sangalli ha aggiunto:

”E’ una stagione in cui i costi economici e sociali di una lunga e dura recessione si incrociano con una crisi profonda della politica. E’ necessario, dunque, un supplemento di responsabilità da parte di tutti, politica istituzioni e forze sociali, perché l’uscita dal tunnel della crisi noi ancora non la vediamo. E non la vedono neanche le nostre imprese che vivono di domanda interna e che negli ultimi anni hanno visto crescere solo pressione fiscale, costi della burocrazia, spese obbligate e che sono prossime al collasso”.

Tags:

Lascia una risposta