Senza l’Election Day Berlusconi farà cadere il governo

5 dicembre 2012 19:180 commentiDi:

 

 

 

Berlusconi continua a rimandare il lancio del suo nuovo partito. Anche la presentazione del nuovo libro di Bruno Vespa è stata rimandata per evitare domande sul Pdl.

Berlusconi presenterà il nuovo partito da Vespa?

Ora Berlusconi minaccia di far cadere il governo se non si farà l’Election Day. È ormai certo che il cavaliere si ricandiderà. Ed è già partita la sfida con Bersani.

In politica sempre le stesse facce. Bersani, Berlusconi e Casini, tutto cambia per non cambiare niente

Per la sesta volta candidato come Presidente del Consiglio, quindi, ma questa volta lo scenario è diverso. All’interno del Pdl c’è chi non appoggia la sua ennesima discesa in campo. Una candidatura criticata da Alemanno e sulla quale si registrano diversi malumori all’interno del Pdl. possibile che si creino delle liste collegate, con gli ex An pronti a rappresentare la destra.

Il colpo a sorpresa di Berlusconi

Berlusconi aspetta la legge elettorale, e intanto continua a incontrare coordinatori e capigruppo, ma l’idea è di riproporre Forza Italia. Negli incontri si parlerà anche di Election Day. Dovrebbe essere preparato un documento del Pdl che chiarisce la situazione: o si farà l’Election Day o il governo cadrà. Il cavaliere ha bisogno di una data certa delle elezioni e di capire con che tipo di legge elettorale si andrà a votare prima di proporre la nuova Forza Italia e passare alla divisione del Pdl.

 

 

Tags:

Lascia una risposta