Storace e Polverini si contendono il ruolo di candidato del centrodestra per il Lazio

10 dicembre 2012 15:410 commentiDi:

 

Chi sarà il candidato del centrodestra per le elezioni regionali del Lazio? Ancora non si sa. Conosciamo la data delle elezioni dopo decreti, ricorsi e controricorsi al Tar, ma nel centrodestra la candidatura è ancora una questione aperta. Storace oggi dovrebbe formalizzare la sua candidatura, ma l’ex presidente Renata Polverini non molla e punta a tornare alla guida della Regione.

Nel Lazio si voterà il 3 il 4 Febbraio

La Polverini ha parlato di dibattito in corso ed ha anche affermato: “con le mie dimissioni ho pagato un prezzo altissimo e lo sto pagando ancora, ma sono orgogliosa di ciò che ho fatto, anche delle scelte impopolari. Vedo che i tecnici stanno trascinando la sanità in uno stato di assoluta confusione. I tecnici stanno rompendo un sistema che faticosamente avevamo tenuto insieme. In soli tre anni abbiamo dimezzato il disavanzo senza creare rotture”.


Nel centrosinistra la situazione sembra più chiara, con Nicola Zingaretti che si era dimesso da Presidente della Provincia e sarà il candidato alla Regione.

Nicola Zingaretti si candida alla Regione Lazio

La polverini quindi vuole tornare in campo, ma, oltre a Storace, in lizza per diventare il candidato del centrodestra ci sarebbero anche il giornalista Mario Sechi, il magistrato Simonetta Matone, e Giorgia Meloni.

Con lo scontro Berlusconi- Bersani a livello nazionale e Storace candidato nel Lazio sarebbe un ritorno al passato. Altro che gente nuova e facce nuove. Sarebbero sempre le stesse facce.

 






Tags:

Lascia una risposta