Tremonti sostiene Maroni. In Lombardia si vota il 10 Febbraio

5 dicembre 2012 16:230 commentiDi:

Si iniziano a muovere i partiti politici si iniziano a muovere in vista delle elezioni regionali anticipate di inizio 2013. Berlusconi minaccia di far cadere il governo Monti se non gli sarà accordato l’Election Day, ma sia Napolitano sia i ministri del governo hanno già detto che non sarà possibile votare per regionali e politiche insieme.

Oggi il segretario della Lega Nord Roberto Maroni ha annunciato che per la regione Lombardia si voterà il prossimo 10 Febbraio. Si aspetta che il Consiglio dei Ministri ufficializzi la data, e quello che ha detto Maroni ha il sapore di una anticipazione. Maroni ha affermato: “Il Consiglio dei ministri è in programma domani, ma dalle informazioni che ho le elezioni in Lombardia si terranno il 10 febbraio”.

Maroni candidato per la Lombardia

Le elezioni in Lombardia sono importanti anche per vedere che tipo di rapporto si stabilirà tra il Pdl e la Lega Nord. La Lega vuole completare con la Lombardia il governo delle tre regioni del nord più importanti. Infatti governa già con Zaia in Veneto e con Cota in Piemonte.

Stando a quanto detto da Maroni, l’ex ministro dell’Economia Tremonti si è schierato a suo favore. Maroni ha affermato: “Tremonti ha accettato di sostenere la mia candidatura alla presidenza della Regione Lombardia”. Si lavora a due liste, la prima quella della Lega Nord e la seconda per Maroni Presidente che raccoglie persone della società civile.

 

 

 

Tags:

Lascia una risposta