Tutti i dettagli del pranzo Bersani-Renzi

3 gennaio 2013 15:200 commenti

Bersani e Renzi si sono incontrati a pranzo, dopo alcune settimane di attesa e di programmazione di questo (fatidico) incontro. I due si sono rivisti a distanza di qualche tempo, dopo le frecciatine e dopo l’esito delle Primarie del Pd, che hanno visto trionfare (e confermare la sua carica) l’attuale segretario.

Il Sindaco di Firenze ha incontrato Bersani in un noto ristorante del centro di Roma. Il motivo? Una chiacchierata programmatica, per comprendere se vi è la possibilità di un’eventuale collaborazione e di condivisione degli stessi obiettivi. Già, perché, con la discesa in campo di Berlusconi e Monti, gli avversari si sono moltiplicati e sono più temibili del solito.

IL PRANZO


Bersani ha cercato di coinvolgere Renzi nella sua campagna elettorale. Un modo, peraltro, per mettere a tacere tutte le polemiche delle scorse settimane.

E Renzi? La sua risposta è stata molto prudente. Il suo impegno per il Pd e nel Pd non è assolutamente in discussione. La priorità di Renzi, al momento, sembra essere però un’altra. Qualcuno l’aveva già scoperta prima del meeting di oggi. Renzi ha in mente solo la volontà di fare il primo cittadino di Firenze. Almeno per il momento. La campagna per le Primarie, unitamente all’esito delle stesse, forse hanno influito particolarmente sulle attuali decisioni prese dal Sindaco Toscano.

Nei giorni scorsi, inoltre, Renzi era stato criticato aspramente, come ha lui stesso detto su Twitter (“In questi giorni ho ricevuto critiche anche da amici per aver mantenuto dopo le primarie il comportamento che avevo annunciato: no correnti, lealtà, rispetto”).

Le prospettive di un avvicinamento Renzi-Bersani, dunque, rimangono scarse.

 






Tags:

Lascia una risposta