Arriva il cioccolato senza grassi alle vitamine

10 aprile 2013 12:240 commenti

C’è un’importante innovazione che farà sorridere i più golosi e, in particolar modo, coloro che nel contempo prestano molta attenzione alla salute e alla linea.

Sta per arrivare il cioccolato senza grassi, il quale dovrebbe garantire gli stessi effetti positivi che sono garantiti sull’organismo da mele, mandarini e pere.

La nuova formula è stata appena presentata al 245esimo incontro nazionale dell’American Chemical Society da Stefan A. F. Bon, ricercatore dell’Università di Warwick. La nuova ricetta diminuisce del cinquanta per cento i grassi in confronto a quelli che sono contenuti nel cioccolato tradizionale e aggiunge succo di frutta e vitamina C.

Il prodotto ha la forma di sfiziose microbolle che sono un ausilio per mantenere il cioccolato vellutato e denso, nonché pronto a sciogliersi in bocca. Tutta opera di un approccio chimico che consente di mantenere intatte le caratteristiche gustose del cioccolato, evitando l’eccessivo apporto calorico ma con l’aggiunta dei fattori benefici della frutta.

Il grasso è rimpiazzato da minuscole gocce di frutta a base acquosa o, in alternativa, di cola dietetica in grado di ridurre anche il contenuto globale di zuccheri. La tecnica funziona con tutti i tipi di cioccolato: fondente, bianco e al latte. Il cioccolato infuso alla frutta può essere realizzato in diverse varietà: alla mela, all’arancia, al mirtillo. “Questa formulazione regala un sapore particolare a questa ricetta e questo rende il prodotto gustoso come i cioccolatini tradizionali”, – come afferma Bon.

Tags:

Lascia una risposta