Arriva il farmaco che riduce la dipendenza dall’alcol

26 settembre 2013 13:080 commenti

alcol-natale

La dipendenza dall’alcol è uno dei problemi che affliggono una buona fetta di popolazione, giovani e meno giovani. Molti provano ad uscirne, provando più strade e confidando nel supporto di strutture ad hoc, ma anche la medicina può fare ‘il suo’. Sta per arrivare in commercio un nuovo farmaco, nalmefene, che dal primo ottobre sarà disponibile anche nel nostro Paese. I suoi effetti possono portare enormi benefici.


Il farmaco agisce modulando il sistema degli oppioidi endogeni e quindi diminuendo gli effetti di rinforzo dell’alcol: ciò permette di interrompere il circolo vizioso che spinge le persone alcoldipendenti a continuare a consumare alcol. I risultati degli studi clinici confermano la sua capacità di indurre una riduzione del consumo.

In due studi i pazienti trattati con Nalmefene hanno diminuito in media il loro consumo totale di alcol di più del 40% nel corso del primo mese e di circa il 60% dopo 6 mesi di trattamento come ricorda lo psichiatra.

Nel contempo, il numero mensile di giorni con forte consumo di alcol si è ridotto di circa il 55% dopo 6 mesi. In un altro trial della durata di un anno il farmaco ha fatto registrare alla fine dello studio una riduzione del consumo totale di alcol pari al 67%».






Tags:

Lascia una risposta