Bambini e allergia: le cause di questa relazione

6 novembre 2013 12:430 commenti

allergia

Perché l’allergia colpisce i più piccoli. A spiegare per bene le cause è Maurizio De Martino, professore di Pediatria all’Università di Firenze durante il Congresso annuale della Societaà Europea di Infettivologia Pediatrica (Espid) in corso a Milano.

Secondo il professor Martino le cause scatenanti delle allergie dei bambini sono diverse. Se un bambino su tre risulta allergico questo dipende anche dal fatto che soprattutto nei Paesi Occidentali è aumentata la sopravvivenza dei bambini che alla nascita presentano peso basso o molto basso. 

Diversi studi hanno dimostrato come il peso basso alla nascita sia direttamente legato al rischio di sviluppare di allergie.

Anche le mamme sono responsabili delle allergie dei bambini dal momento che risulta in aumento il numero di donne che fumano durante la gravidanza o semplicemente il numero delle donne esposte al rischio durante la gestazione: è comprovata la correlazione fra la predisposizione a manifestare reazioni allergiche e l’esposizione al fumo in gravidanza.

Tags:

Lascia una risposta