I benefici della passeggiata dopo la colazione

23 maggio 2014 14:470 commentiDi:

LATTE FORMAGGI UOVA YOGURT COLAZIONE

Oggi sempre più donne nel mondo tendono a saltare la colazione, uno dei pasti più importanti della giornata, utile non solo per l’ organismo ma anche, al contrario di quello che si tende a pensare, per la bellezza.

Perché è importante fare colazione?

Appurato quindi che non è consigliabile saltare la colazione, la vera mossa vincente è poi fare una passeggiata di almeno 20 minuti dopo di questa, anche approfittando dei normali tragitti per raggiungere l’ufficio o il luogo di lavoro. La passeggiata dopo la colazione è infatti il modo più semplice non solo per fare un po di movimento, ma anche per esporsi alla luce naturale. La passeggiata aiuta quindi a perdere peso senza troppo impegno e in maniera del tutto naturale, così come dimostra anche uno studio condotto di recente da un gruppo di ricercatori inglesi.


La prima colazione è il pasto fondamentale

 

Il team in questione ha infatti scoperto che le persone che passano regolarmente del tempo all aria aperta tra le 8 e le 12 del mattino hanno un indice di massa corporea più basso rispetto a coloro che vanno fuori solo nel pomeriggio. Anche una ricerca condotta in precedenza aveva evidenziato che la stessa buona abitudine della passeggiata al mattino stimola il cosiddetto grasso bruno, cosa che ha una ricaduta positiva sulla forma fisica. La passeggiata mattutina deve essere fatta anche con il cielo nuvoloso, perché i raggi UV che arrivano alla ghiandola pineale attraverso il nervo ottico riescono ad influenzare l’ ipofisi surrene e tutto il sistema nervoso dell’organismo. Sempre i raggiunto inoltre hanno una azione regolatrice sul sangue, migliorando la sua capacità di trasportare ossigeno ai tessuti e alla pelle.






Tags:

Lascia una risposta